‘Ndrangheta: arrestati 2 ex sindaci e vicesindaco carabiniere

- Advertisement -
Slider

Catanzaro – Ci sono anche due ex sindaci e un vicesindaco in carica tra le persone coinvolte nell’operazione “Alibante”, condotta dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro e dai carabinieri.

Agli arresti domiciliari sono finiti Giovanni Costanzo, 54 anni, già sindaco di Falerna e in passato anche consigliere provinciale, e Luigi Ferlaino, 53 anni, ex sindaco di Nocera Terinese, entrambi comuni del Catanzarese.
Agli arresti domiciliari è finito anche Francesco Cardamone, 40 anni, attuale vicesindaco di Nocera Terinese e carabiniere in servizio ad Amantea, in provincia di Cosenza