x

x

giovedì, 30 Maggio, 2024
HomeAttualitàMorti sul lavoro, Celebre (Cgil): troppi imprenditori sfruttano lavoratori. Grave subappalto a...

Morti sul lavoro, Celebre (Cgil): troppi imprenditori sfruttano lavoratori. Grave subappalto a “cascata”

“La strage nei cantieri non si ferma. Si continua a morire sui luoghi di lavoro in maniera disarmante. Le norme vigenti vengono regolarmente violate da piccole e grandi imprese (per fortuna non tutte). Troppi imprenditori continuano a sfruttare i lavoratori con paghe spesso da fame, mandandoli a lavorare in condizioni terribili con un unico ordine: fare presto”. Parole del segretario generale della Fillea Cgil Calabria, Simone Celebre, dopo gli ultimi lavoratori morti mentre lavoravano.

“Gli appalti, si è detto, – sottolinea ancora – sono la causa di tante morti. Nella catena degli appalti e dei subappalti si nasconde la quasi totalità del lavoro povero. Come Fillea lo stiamo dicendo ogni giorno per porre un argine basterebbe reintrodurre la parità di trattamento economico e normativo tra dipendenti dell’appaltante e dipendenti dell’appaltatore e, soprattutto, limitare il subappalto a cascata”.

Slide
Slide
Slide
ragi

“Il contrario di quel che ha fatto l’attuale governo che ha esteso agli appalti pubblici l’insicurezza di quelli privati”- evidenzia Celebre.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE