mercoledì, 10 Agosto, 2022
HomeCalabriaMorte David Rossi (Banca Mps), Gratteri: "Intercettammo una conversazione tra Pittelli e...

Morte David Rossi (Banca Mps), Gratteri: “Intercettammo una conversazione tra Pittelli e Mussari”

“Nel corso delle indagini, che sono durate due anni, sul procedimento ‘Rinascita Scott’, che si sta celebrando davanti al tribunale di Vibo Valentia nell’aula bunker di Lamezia Terme, oltre a intercettare tanti indagati della zona, abbiamo intercettato anche l’avvocato Giancarlo Pittelli in una conversazione con Giuseppe Mussari in cui commentavano la morte di David Rossi”.

Queste le parole di Nicola Gratteri, procuratore della Repubblica di Catanzaro, in apertura dell’audizione di stamani davanti alla commissione parlamentare d’inchiesta sulla morte di David Rossi, l’ex capo area comunicazione di banca Monte dei Paschi di Siena precipitato dalla finestra del suo ufficio la sera del 6 marzo 2013. L’audizione, ancora in corso, è stata poi secretata, dopo qualche minuto, per consentire a Gratteri di leggere il contenuto dell’intercettazione.

Slide
Slide

L’ex senatore Giancarlo Pittelli, ora agli arresti domiciliari, intercettato nel 2018, aveva affermato che nel caso di David Rossi si trattava di omicidio e non suicidio, aggiungendo che “se riaprono le indagini, succede un casino”, poi aveva ritrattato quanto detto. Fin da subito si era pensato che l’interlocutore fosse l’ex presidente Mps Mussari, che proprio in quel periodo era entrato a far parte del suo collegio difensivo.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,039FansLike
5,777FollowersFollow
387FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE