Ministri De Micheli e Speranza, provvedimento per garantire distanziamento

Slider

Roma – Dopo poche ore dalla decisione dei gestori dell’Alta Velocità di tornare a viaggiare con il 100% dei posti disponibili arriva la presa di posizione contraria della ministra dei Trasporti Paola De Micheli che ha inviato una lettera per ripristinare la regola che impone di viaggiare sui treni a posti alternati.
A stretto giro il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un’ordinanza per impedire le deroghe al distanziamento di un metro che erano state inserite nelle linee guida del ministero dei Trasporti. E seguire così anche la linea degli scienziati che hanno parlato di “rischi gravi” e con il Comitato tecnico scientifico che immediatamente si era dichiarato preoccupato e contrario alla scelta dei gestori di occupare tutte le poltrone.