x

x

domenica, 26 Maggio, 2024
HomeCalabriaMinacce di morte e schiaffi a un infermiere dell'ospedale di Vibo: arrestato...

Minacce di morte e schiaffi a un infermiere dell’ospedale di Vibo: arrestato Michele Lo Bianco

Ancora un’aggressione ai danni dei sanitari dell’ospedale di Vibo Valentia. Protagonista negativo della vicenda il 49enne Michele Lo Bianco, detto “Satizzu”, già condannato a 5 anni al termine del processo di primo grado ‘Rinascita-Scott’, per concorso in estorsione alla ditta impegnata nei lavori di completamento del nuovo Tribunale di Vibo.

A seguito di una discussione con un infermiere dello ‘Jazzolino’- nella serata di eri – Lo Bianco lo avrebbe preso a schiaffi all’interno della struttura minacciando poi di spararlo. Durante le fasi concitate dell’aggressione è stata avvertita la polizia che, una volta intervenuta, ha provveduto all’arresto di Lo Bianco, ristretto ai domiciliari in attesa di essere processato per direttissima.

Slide
Slide
Slide

E’ il terzo episodio di aggressione ai sanitari nel Vibonese nell’arco di pochi giorni dopo gli episodi avvenuti a Soriano e nella città capoluogo di provincia.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE