Migliorare la qualita’ del lavoro delle micro e piccole imprese

Domani, 16 settembre, presso il Frentani Centro Congressi, a Roma, si terrà il Congresso Nazionale Unilavoro.
Un importantissimo incontro a cui parteciperanno oltre 100 sedi Unilavoro.
In questo meeting, che si aprirà alle 10, e proseguirà per tutta la giornata, si raduneranno personalità di spicco che operano all’interno di diversi ambiti istituzionali.
Una convention importante che vedrà la partecipazione dei dirigenti delle oltre cento sedi Unilavoro, che avranno l’occasione di interagire e confrontarsi con rappresentanti di spicco delle istituzioni e con tantissimi illustri professionisti.
Felice e fiero il Segretario Nazionale di Unilavoro Pmi, Vito Frijia il quale ha espresso la sua soddisfazione e sottolineato la necessità che venga stilato un bilancio generale di questo lunghissimo periodo durante il quale, a causa della pandemia, non è stato possibile potersi incontrare. Questo è dunque il primo incontro in presenza da quando è iniziata la pandemia. Dopo due anni di incontri on-line, finalmente un appuntamento che consentirà a tutti di confrontarsi guardandosi negli occhi, e l’occasione ideale per trascorrere del tempo insieme. Ogni intervento, essenziale e costruttivo, contribuirà, ha sottolineato il Segretario Frijia, alla formulazione di nuove idee e nuovi progetti utili alla crescita, allo sviluppo e alla gestione di tutte le sedi.

Questa Convention, evidenzia Sebastiano Guzzi, Vice Presidente Nazionale Unilavoro Pmi, è un’importantissima opportunità di confronto tra la direzione e tutte le risorse umane impiegate nelle varie sedi, che sono tantissime, e che operano tutte con grande impegno ed estremo fervore. Un momento simbolico che segna la ripartenza e soprattutto l’inizio di un nuovo percorso. Un’occasione di confronto dirigenziale che ci consentirà, attraverso interventi propositivi, di trasmettere e recepire nuove informazioni, nuove proposte e soprattutto tantissime idee strategiche.
Essere presenti al Congresso Nazionale della Unilavoro precisa Marco Ruberto, Presidente Unilavoro Pmi di Catanzaro, è per noi motivo di grande orgoglio. Sarà un piacere rivedere e riabbracciare amici e colleghi che operano nelle altre sedi, e sarà un occasione utile che ci consentirà di confrontarci, di sviluppare idee e progetti innovativi. Durante questo incontro, focalizzeremo l’interesse su tutto ciò che è stato fatto nel corso del tempo, soprattutto su ciò che è stato fatto nell’ultimo anno. Un anno difficile, complicato, particolarmente impegnativo, durante il quale, abbiamo continuato a lavorare con totale abnegazione. Non ci siamo mai sottratti ai nostri obblighi e ci siamo impegnati duramente affinché le nostre forze riuscissero a concentrarsi in un unico obiettivo: supportare le aziende e gli imprenditori. Continueremo a farlo, e questo momento di incontro ci consentirà, conclude Ruberto, di ripartire con i giusti presupposti. Siamo pronti a raccogliere nuove sfide per sostenere la ripresa e il rilancio delle imprese italiane.