domenica, 25 Settembre, 2022
HomeCalabriaMeteo, il maltempo non allenta la sua pressione sulla Regione: Sabato temporali,...

Meteo, il maltempo non allenta la sua pressione sulla Regione: Sabato temporali, vento e neve sopra i 700 metri

La vasta area depressionaria che interessa gran parte del continente europeo convoglia sull’Italia masse d’aria umide e moderatamente instabili, portando precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere temporalesco, più intense e significative sui versanti tirrenici meridionali.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di sabato 2 aprile, allerta gialla in Calabria, Umbria, Abruzzo, Lazio, Campania, Molise e Basilicata.

Slide
Slide

L’avviso prevede dalla tarda serata di venerdì 1° aprile, venti da forti a burrasca, con raffiche di burrasca forte, dai quadranti meridionali sulla Liguria e occidentali su Sardegna, Toscana e Lazio, specie settori costieri. Dalle prime ore di sabato 2 aprile, si prevedono venti da forti a burrasca, con raffiche di burrasca forte, dai quadranti occidentali su Calabria, Campania, Basilicata, e Sicilia. Saranno inoltre possibili forti mareggiate lungo le coste esposte.

Dalla notte di venerdì 1° aprile, si prevedono inoltre nevicate al di sopra dei 500-700 metri su Sardegna, Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise, in estensione a Basilicata e Calabria, dove la quota neve sarà sopra i 700-900 metri, con apporti al suolo da deboli a moderati.

L’avviso prevede infine, dal pomeriggio di sabato 2 aprile, il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Campania e settori tirrenici di Basilicata e Calabria settentrionale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,246FansLike
5,870FollowersFollow
388FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE