domenica, 5 Dicembre, 2021
HomeCatanzaroMaltrattamenti aggravati: rinviate a giudizio due insegnanti di una scuola primaria del...

Maltrattamenti aggravati: rinviate a giudizio due insegnanti di una scuola primaria del Catanzarese

Maltrattamenti aggravati. Con questa accusa il Giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Catanzaro ha rinviato a giudizio due insegnati in servizio presso la scuola primaria statale di San Sostene (CZ). Si tratta A.F. di 62 e di E.L. di 66 anni, quest’ultima dovrà rispondere anche di lesioni per aver provocato ad un minore con uno schiaffo un trauma contusivo sullo zigomo sinistro. Il Gup ha anche fissato la data di inizio del processo per il prossimo 15 novembre 2021.

Slide
02

A denunciare l’accaduto sono stati propri i genitori del ragazzo contuso raccontando tutto ai carabinieri che hanno fatto partire le indagini e, autorizzati dalla Procura, hanno attivato delle micro-telecamere all’interno dei locali scolastici.

Nel corso dei tre mesi di intercettazione video sono emersi quotidiani maltrattamenti sia fisici che verbali nei confronti dei minori consistiti “ in sistematiche punizioni corporali e atti di mortificazione” come “percuotere i bambini con schiaffi sul viso, sul collo, sulla testa e sul fondoschiena, con pizzicotti sulle guance e sulle braccia e tirandogli i capelli”, rivolgendosi ai bambini con espressioni quali “zuccone, testone, ti faccio volare dalla finestra, ti taglio le mani etc.” oltre a frasi offensive e mortificanti quali “maiale”, “zuccone”.

SEGUICI SUI SOCIAL

140,509FansLike
5,379FollowersFollow
327FollowersFollow
spot_img

ULTIME NOTIZIE