$bos("Brid_08505095", {"id":"16126","width":"480","height":"270"}); 

x

x

venerdì, 23 Febbraio, 2024
HomeCronacaVIDEO-Maltrattamenti a 88enne a San Ferdinando: arrestata la badante

VIDEO-Maltrattamenti a 88enne a San Ferdinando: arrestata la badante

I carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, con il supporto dei militari di Pordenone, hanno rintracciato e tratto in arresto una 36enne, di nazionalità georgiana, ritenuta responsabile di maltrattamenti in famiglia e abbandono di persona incapace. Il Provvedimento cautelare in carcere è stato emesso dal Tribunale di Palmi come provvedimento di un’attività d’indagine svolta dai carabinieri di Gioia Tauro, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica diretta da Emanuele Crescenti, volta a documentare i maltrattamenti e le reiterate condotte violente, commessi in poco meno di 2 mesi, nei confronti di una 88enne del posto che veniva assistita per motivi di salute.

La 36enne – assunta come collaboratrice domestica, con la possibilità di occupare una stanza dell’abitazione e trasferirvi il proprio domicilio – in diverse occasioni, avrebbe abbandonato la sera la donna in casa per far rientro in tarda mattinata, incurante delle condizioni della persona a lei affidata, impossibilitata a muoversi e sprovvista di cibo e acqua.

Slide
Slide
Slide

I familiari si sono accorti del repentino peggioramento delle condizioni di salute dell’anziana e insospettiti hanno avvisato i carabinieri che, attraverso i sistemi di video sorveglianza installati all’interno dell’abitazione, sono riusciti ad aver un quadro completo di cosa stesse accadendo; registrati anche episodi di violenza fisica. La badante è stata rintracciata e arrestata in provincia di Pordenone dove, nel frattempo, era stata assunta regolarmente da un’altra anziana.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,097FansLike
6,648FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE