venerdì, 2 Dicembre, 2022
HomeCalabriaMaltempo: Occhiuto e Regione Calabria vicina alle Marche

Maltempo: Occhiuto e Regione Calabria vicina alle Marche

Cordoglio per le vittime

Il maltempo ancora una volta ci coglie di sorpresa, e causa disastri e morte.
La Regione Calabria esprime sincera solidarietà alla popolazione marchigiana e vicinanza al presidente Francesco Acquaroli in questo drammatico momento. Cordoglio e una preghiera per le vittime e per i dispersi”.

Lo scrive su Twitter Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria.

Slide
Slide

Così come riporta l’Ansa sono attualmente 7 le vittime e vari dispersi il bilancio del maltempo che ha colpito questa notte la zona dell’Anconetano, nelle Marche. Quattro vittime sono a Ostra (Ancona), una a Trecastelli (Ancona) e una Barbara (Ancona). In mattinata i vigili del fuoco hanno recuperato a Bettolelle, una frazione del comune di Senigallia, il corpo di un uomo che è stato travolto dall’acqua mentre era a bordo della sua auto. Salvo, invece, un altro, che i vigili del fuoco hanno soccorso su un albero. “Al momento sono dispersi una madre con una figlia di circa 8 anni che cercavano di scappare. E in un’altra situazione scappavano sempre una madre e un figlio: in questo caso la mamma si è salvata”. E’ il sindaco di Barbara, Riccardo Paqualini, che ha fatto il bilancio dei dispersi del nubifragio. L’ondata di maltempo che ha colpito le Marche “non era prevista a questi livelli, non avevamo livelli di allarme. E l’esondazione del Misa, in particolare, è stata repentina e improvvisa”. Lo dice all’ANSA l’assessore regionale alla Protezione civile Stefano Aguzzi. In alcune località, “non c’è stato tempo di intervenire, ci sono persone che magari erano in strada o sono uscite non rendendosi conto del pericolo”.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,250FansLike
6,033FollowersFollow
392FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE