x

x

martedì, 28 Maggio, 2024
HomeCosenzaLitiga con la compagna e minaccia di darle fuoco, passanti danno allarme:...

Litiga con la compagna e minaccia di darle fuoco, passanti danno allarme: arrestato 42enne nel cosentino

Un uomo di 42 anni, con precedenti e già ai domiciliari per altra causa, è stato arrestato dai carabinieri a Mendicino (CS) con l”accusa di evasione, atti persecutori, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Al culmine di una lite ha minacciato di accoltellare e poi dare fuoco alla compagna.

Il litigio è avvenuto in un luogo pubblico e alcuni passanti hanno allertato le forze dell’ordine, tempestivamente intervenute sul posto ed hanno bloccato l’uomo, prima che la situazione potesse degenerare ulteriormente con più gravi conseguenze. A seguito di perquisizione personale, la persona arrestata è stata trovata in possesso di un coltello, con manico in legno e lama acuminata di circa 5 centimetri, di una bottiglia in plastica piena di benzina e di un accendino.

Slide
Slide
Slide

A seguito dell’intervento l’uomo ha opposto violenza e resistenza, con calci e spintoni, contro uno dei militari. Al termine del giudizio per direttissima è stato condotto in carcere.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE