giovedì, 19 Maggio, 2022
HomeAttualitàL'incubo è finito: La neonata di 7 mesi colpita dal covid ha...

L’incubo è finito: La neonata di 7 mesi colpita dal covid ha lasciato il ‘Bambino Gesù’ ed è tornata a casa in Calabria

Mariella ha vinto la sua battaglia. La piccola di sette mesi, colpita dal covid, è tornata a casa a Pedace, frazione del comune di Casali del Manco (CS), dopo aver lasciato il suo lettino dell’ospedale ‘Bambino Gesù’ di Roma dove era stata portata il 18 dicembre scorso con un volo sanitario urgente. La neonata era risultata positiva al coronavirus nei primi giorni di dicembre e, per questa ragione, ricoverata in un primo tempo nel reparto di neonatologia e terapia intensiva pediatrica dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza. L’aggravarsi delle sue condizioni, una insufficienza respiratoria severa da Covid, ne aveva consigliato l’immediato trasferimento nella capitale.

Slide

Grande festa a Pedace di parenti amici e semplici cittadini che hanno vissuto con grande apprensione e speranza il “calvario” della piccola Mariella. Ad accoglierla striscioni, palloncini colorati e applausi. Tutta la comunità ha tirato un sospiro di sollievo.

Slide
Slide
Slide

Mariella neonata

SEGUICI SUI SOCIAL

141,791FansLike
5,692FollowersFollow
383FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE