x

x

venerdì, 14 Giugno, 2024
HomeAttualitàL'Associazione Astarte in diretta su "Chi l'ha visto?"

L’Associazione Astarte in diretta su “Chi l’ha visto?”

Durante la puntata di Mercoledì 17 Maggio, la ben nota trasmissione “Chi l’ha visto?”, ha fatto una diretta con un centro antiviolenza di Catanzaro, Associazione Astarte, guidato dalla Dott.ssa Maria Grazia Muri. La conduttrice Rai, Federica Sciarelli, ha voluto porre i riflettori su un fenomeno che negli ultimi tempi è in forte crescita: la violenza dei figli nei confronti dei genitori.

L’ente calabrese, che opera sul territorio da oltre 11 anni, ha voluto apportare la propria testimonianza in virtù delle numerose segnalazioni che arrivano in associazione da parte di mamme disperate che, non riuscendo a gestire la situazione, cercano aiuto e tutela proprio nell’ente stesso che offre loro un supporto gratuito dal punto di vista psico-socio-pedagogico. In base ai dati forniti dall’ente stesso, la maggior parte di queste violenze scaturiscono a causa di dipendenze dovute a droghe e alcool, altre ancora sono dovute a situazioni di carattere psichiatrico. In tutti e tre i casi, la Muri ha voluto sottolineare l’enorme difficoltà di un genitore a dover gestire la violenza del proprio figlio e l’enorme dolore che si affronta nell’essere costretti a denunciare tali violenze alle autorità competenti.

Slide
Tenuta delle Grazie 13_6_2024

La riflessione che la Muri ha posto è chiara: “Che fine fanno questi ragazzi che poi giungono al termine della detenzione carceraria? Sono gli stessi figli che, denunciati dai propri genitori, ritornano nelle proprie case dove purtroppo continuano a far violenza sui propri familiari. Bisognerebbe – continua la Muri- dare loro la possibilità di poter seguire un percorso di recupero, di disintossicazione dalle dipendenze e di reinserimento sociale e, questo può avvenire solo in strutture che sono preposte a fare ciò”.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE