venerdì, 27 Gennaio, 2023
HomeCronacaL'appello di Gratteri ai calabresi: Occupate gli spazi che abbiamo liberato, rimboccatevi...

L’appello di Gratteri ai calabresi: Occupate gli spazi che abbiamo liberato, rimboccatevi le maniche

Catanzaro – “Fino all’ultimo dei nostri giorni dobbiamo lottare, dobbiamo impegnarci per cambiare la Calabria”. E’ quanto Nicola Gratteri ha detto nel corso della conferenza stampa di questa mattina per illustrare i contenuti dell’operazione che ha disarticolato ben 13 cosche vibonesi.
“Dovete andare nelle piazze a pretendere il cambiamento che oggi noi siamo riusciti a produrre- ha detto Gratteri lancia una sorta di appello accorato ai calabresi-: “Rimboccatevi le maniche, basta piangersi addosso, dovete occupare gli spazi che questa notte abbiamo liberato”.
“La ‘ndrangheta vota e fa votare, ora sta alla società civile, alla stampa, agli storici spegare cosa è diventata la ‘ndrangheta nel 2019. Qualcuno- ha aggiunto Gratteri- vuole ancora farci intendere ancora oggi che la ‘ndrangheta sia fatta di soli quattro pastori, ma è una narrazione che porta fuori strada, non è così. Siamo tutti colpevoli perchè sappiamo bene che è dal 1970 che la ‘ndrangheta ha cambiato strategia con la nascita della Santa dove criminali e ambienti istituzionali si sono intrecciati”. Nonostante questo la politica, la legislazione e la consapevolezza complessiva non si è dimostrat adeguata di fronte a questo rischio incombente.
A chi gli fa sempre notare che va troppo spesso in tv o scrive libri, ha riposto indirettamente dicendo che “oltre a questa opera di divulgazione sono stati portati fatti concreti come quello di oggi e indagini solide che hanno portato allo smantellamento di decine di cosche mafiose”.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,253FansLike
6,159FollowersFollow
389FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE