Lamezia, presentata l’undicesima edizione del Galà della Gratitudine

Lamezia Terme – E’ stato presentato, questa mattina, nel corso di una conferenza stampa il Galà della Gratitudine 2020, manifestazione riconosciuta a livello nazionale giunta all’undicesima edizione e organizzato dall’Associazione Culturale ST Television.
L’evento, in collaborazione con il Comune di Lamezia Terme, prevede la consegna di riconoscimenti a coloro i quali meritano un particolare ringraziamento per il lavoro svolto nel migliorare o aiutare l’Italia e la nostra Calabria, soprattutto durante l’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Covid-19.
La serata, condotta da Ketty Riolo e dal campione di nuoto Massimiliano Rosolino, con collegamenti dal backstage curati da Maria Chiara Caruso e Francesco Sacco, si terrà sabato 8 agosto, alle ore 21:00, su Corso Numistrano a Lamezia Terme.
Previste anche una sessione musicale con le esibizioni di artisti emergenti e la straordinaria partecipazione di prestigiosi ospiti provenienti dal mondo dello sport e dello spettacolo, tra cui il noto cabarettista Gennaro Calabrese. I Riconoscimenti sono realizzati e personalizzati dal Maestro Maurizio Carnevali.
I premiati di quest’anno sono: Giovanna Gigliotti, Amministratore Delegato UniSalute; Carlo Cimbri, Amministratore Delegato UnipolSai Assicurazioni; Felice Saladini, imprenditore; Ennio Calabria, dottore odontoiatria, Salvatore De Biase, geometra; Pietro Greco, Dottore in Economia; Giovanni Sirianni, Cardiologo Ospedale San Donato Bergamo; Marianna Milano, Ingegnere Biomedico; Rocco Aversa e Tonino Marchio, imprenditori; Leonardo Caimi, tenore; Nella Fragale, imprenditrice Grafiche Editore; Laura Calderini, scrittrice; Associazione culturale San Nicola; Associazione Malgrado Tutto; Croce Rossa e Radio Club Lamezia.