x

x

domenica, 19 Maggio, 2024
HomeCatanzaroLamezia, omicidio Pietro Bucchino: condanna a 30 anni per Peppino Daponte

Lamezia, omicidio Pietro Bucchino: condanna a 30 anni per Peppino Daponte

Lamezia Terme – Questo pomeriggio il Gup del Tribunale di Catanzaro ha condannato Peppino Daponte, 60 anni (nella foto) a 30 anni di reclusione per l’omicidio di Pietro Bucchino (32 anni) avvenuto l’11 ottobre del 2003 a Lamezia Terme.

Il giudice ha, quindi, accolto in pieno la rischiesta di condanna che, in sede di requisitoria, aveva fatto nelle scorse settimane il pm della Distrettuale antimafia Andrea Buzzelli.

Slide
Slide
Slide

Peppino Daponte, 60 anni (ritenuto un appartenente alla cosca confederata Iannazzo – Daponte- Cannizzaro) è stato accusato dell’omicidio sulla base delle dichiarazioni dei collaboratori di giustizia Matteo Vescio e Gennaro Pulice.
La vittima fu trovata cadavere in via Cerasuolo, una zona di case popolari Aterp. Bucchino, noto alle forze dell’ordine, ucciso con cinque colpi di pistola calibro 38, avrebbe dato fastidio alla cosca Iannazzo – Daponte – Cannizzaro, agendo in maniera autonoma per reati contro il patrimonio (furti) e per questo motivo sarebbe stato punito.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE