x

x

martedì, 18 Giugno, 2024
HomeCalabriaLamezia, iniziativa solidale "Lo zaino sospeso": Raccolta materiale scolastico per famiglie in...

Lamezia, iniziativa solidale “Lo zaino sospeso”: Raccolta materiale scolastico per famiglie in difficoltà

Lamezia terme – Le associazioni collaborano per dare esempio concreto di solidarietà, è questo il caso dell’iniziativa denominata “Lo zaino sospeso”, nata per raccogliere e donare materiale scolastico destinato alle famiglie in difficoltà. “Per aiutare ad affrontare il percorso scolastico con più calma e sollevare alcune famiglie meno abbienti, strozzate in questi mesi da un caro-vita che non conosce tregua, Lions e So.San. insieme attraverso un protocollo di intesa, ci stiamo impegnando a supportare in maniera capillare le comunità in cui siamo inseriti”. È quanto hanno dichiarato il presidente del Lions Club Lamezia Terme Valle del Savuto nonché direttore sanitario So.San Lamezia Terme, dottor Aldo Vasta, ed il Presidente di zona 4 Lions e responsabile amministrativo So.San, architetto Carmelo Marzano, in occasione dell’iniziativa che ha visto protagonista anche l’associazione “Donne e Futuro” guidata da Karin Faistnauer.

Lo ‘zaino sospeso’ è una raccolta di materiale scolastico, per la scuola primaria e le medie, da consegnare a quelle famiglie che si trovano in difficoltà e non riescono ad acquistare tutto il materiale necessario per gli obblighi scolastici dei propri figli, anche tramite altre l’aiuto di altre associazioni. Il progetto si è realizzato attraverso la donazione all’associazione “Donne e Futuro” di Lamezia Terme, rappresentata nell’occasione dalla vicepresidente Bianca Lillo, di zaini, diari, dizionari, album da disegno, colori, pastelli, penne, matite, pennarelli, quaderni, temperini, astucci, gomme, e altro materiale scolastico che consentirà ad almeno 10 ragazzi di andare a scuola nel migliore dei modi.

Slide
Tenuta delle Grazie 13_6_2024

“I giovani sono da sempre tra le nostre priorità. Il diritto allo studio è sancito dalla Costituzione, pertanto – sostengono i rappresentanti Lions e So.San. – abbiamo sentito come nostro dovere mettere in campo tutti gli strumenti a nostra disposizione per garantire che alcuni studenti possono avere il minimo indispensabile per andare a scuola potendo avere a disposizione un materiale adeguato”.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE