martedì, 16 Agosto, 2022
HomeCultura e SocietàLamezia, il Liceo scientifico “Galilei” contro il bullismo e cyberbullismo

Lamezia, il Liceo scientifico “Galilei” contro il bullismo e cyberbullismo

Lamezia Terme – Il Liceo “Galilei” è attivo e sensibile alle tematiche del bullismo e del cyberbullismo, e promuove, ormai da diversi anni, iniziative di formazione e sensibilizzazione, attraverso una progettualità che coinvolge tutta la comunità scolastica con la collaborazione delle Forze dell’Ordine, delle realtà associative ed Istituzionali del Territorio.

Sono stati coinvolti nel progetto anche personalità e professionalità che studiano i fenomeni e portano nelle Scuole i risultati delle loro ricerche. Nella giornata finale del progetto, il Liceo ha avuto il privilegio di ospitare il Prof. Antonio Chirumbolo, psicologo e docente presso l’Università La Sapienza di Roma nonché ex studente del Liceo “Galilei”. Il Docente, dopo aver brevemente raccontato la Sua esperienza da studente, ha cercato di riflettere sulla lettura dei “segnali”, su come aiutare i ragazzi a prendere consapevolezza e distinguere le azioni aggressive dagli scherzi, sulla gravità di certi episodi e sulle loro conseguenze e su come poter fare prevenzione nel nostro Territorio.

Slide
Slide

Sono stati trattati e analizzati i vari tipi di comportamento aggressivo (verbale, fisico, materiale, virtuale, psicologico), i possibili metodi di gestione del conflitto da parte della comunità educante e sono stati illustrati i diversi comportamenti potenzialmente pericolosi agiti in rete. Studentesse e studenti hanno interagito con il relatore il quale ha saputo catturare la loro attenzione concludendo l’incontro con le “linee guida” da adottare per un corretto percorso di crescita.

L’illustre relatore ha così commentato “Sono stato estremamente felice di poter tornare nel mio vecchio Liceo, a cui sono ancora affezionato, e rendermi “utile” in qualche modo. Ringrazio la Preside Goffredo per l’opportunità che mi ha offerto. Ho trovato i ragazzi molto motivati, partecipativi e interessati a queste tematiche. Questo, credo, sia un valido indicatore del lavoro del Dirigente e di tutto il corpo docente del Liceo “Galilei”. Spero di tornare in futuro per altre occasioni di incontri e formazione con gli studenti del Liceo”.

Il Dirigente Teresa Goffredo che ha salutato e ringraziato il brillante Professore Chirumbolo, ha dichiarato con soddisfazione: “Si conclude oggi questo percorso, dopo diverse attività, con l’obiettivo di far comprendere ai ragazzi l’importanza della legalità e soprattutto dei pericoli connessi ad un cattivo utilizzo delle nuove tecnologie, fiduciosi di aver contribuito a sensibilizzare i giovani studenti e formare in loro una coscienza eticamente corretta”.
(c.s.)

SEGUICI SUI SOCIAL

142,065FansLike
5,789FollowersFollow
387FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE