x

x

venerdì, 14 Giugno, 2024
HomeCronacaLamezia, ferro anormalmente elevato in punto prelievo: acqua non potabile nel centro...

Lamezia, ferro anormalmente elevato in punto prelievo: acqua non potabile nel centro storico di Nicastro

Lamezia Terme – In una nota diffusa dalla Lamezia Multiservizi si “informano gli utenti che l’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro, con nota Prot. n.55875 del 17/05/2023, ha comunicato l’esito sfavorevole delle analisi condotte dall’U.O. di Igiene Alimenti e Nutrizione su uno dei campioni d’acqua prelevati nella mattinata odierna dalla rete idrica di distribuzione nel quartiere di San Teodoro.

La Lamezia Multiservizi – si legge ancora – ha già predisposto indagini approfondite sulla qualità dell’acqua, ed in particolar modo sul parametro Ferro che è risultato anormalmente elevato nel punto prelievo di Niola. Si avvisa pertanto la cittadinanza residente nel centro storico di Nicastro di NON fare uso dell’acqua per scopi alimentari.

Slide
Tenuta delle Grazie 13_6_2024

Fino a nuova comunicazione “si raccomanda agli utenti del quartiere San Teodoro (Via Serra, Via Niola, Via San Teodoro, Via Calvario, Via Federico II, Largo Damiano Statti, Via Montegrappa, Via San Salvatore, Via Santa Lucia, Via Timpone, Via Garibaldi fino alla diramazione di Via Timpone, Via Torre, Via Belvedere, Via Conforti, C/da Fontanella, ecc.), di utilizzare l’acqua solo per usi non potabili.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE