x

x

venerdì, 14 Giugno, 2024
HomeAttualitàLamezia, doppia ingessatura errata ad anziana in ospedale: disposta indagine interna

Lamezia, doppia ingessatura errata ad anziana in ospedale: disposta indagine interna

Il commissario straordinario all’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, generale Antonio Battistini, ha disposto l’apertura di un’indagine interna volta a raccogliere ogni informazione utile a fare chiarezza sul caso di un’anziana signora a cui nei giorni scorsi sarebbe stata applicata una doppia ingessatura errata a seguito di una rottura del femore all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme.

“Ove fosse accertata – dichiara il commissario straordinario dell’Asp di Catanzaro – si tratta di una vicenda grave che richiede ogni opportuno approfondimento per fare luce sull’accaduto e per accertare eventuali responsabilità”.

Slide
Tenuta delle Grazie 13_6_2024

La donna, che ha compiuto cento anni da circa due mesi, domenica scorsa aveva fatto ricorso alle cure del pronto soccorso del nosocomio della città della piana dopo essersi rotta il femore della gamba destra. Dopo una radiografia la paziente è stata sì ingessata ma, purtroppo, alla gamba sinistra. Solo dopo esser tornata a casa e a ver avvertito dei dolori al femore, l’anziana si è infatti resa conto dell’errore. Sottoposta nuovamente ad ingessatura, stavolta alla gamba giusta, i suoi medici si sono però accorti che anche quest’ultima procedura non sarebbe stata eseguita correttamente.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE