x

x

sabato, 20 Luglio, 2024
HomeCronacaLamezia, chiuso forno completamente abusivo in via del Progresso: gravi carenze igienico-sanitarie

Lamezia, chiuso forno completamente abusivo in via del Progresso: gravi carenze igienico-sanitarie

Nell’ambito delle attività di controllo del territorio, finalizzate anche alla tutela della salute dei consumatori, i Carabinieri della Stazione di Lamezia Terme Principale hanno individuato, nelle aree circostanti la zona di Via del Progresso, un’attività di vicinato per la vendita di prodotti freschi da forno completamente abusiva.

Nello specifico i militari, insospettiti dal continuo via vai di persone da un piccolo edificio dal quale uscivano con prodotti da forno, sorprendevano quattro soggetti che stavano preparando e cuocendo del pane senza la prescritta autorizzazione rilasciata dal Comune. Le quattro persone si erano attrezzate con un’impastatrice industriale e un forno a legna da dove sfornavano del pane di diversa grammatura. Inoltre i successivi controlli, effettuati congiuntamente a personale del servizio igiene dell’ASP di Catanzaro, hanno consentito di accertare gravi carenze strutturali e conseguenti carenze igienico-sanitarie nonché l’assenza di qualsiasi procedura di autocontrollo e tracciabilità degli alimenti.

Slide
Tenuta delle Grazie 13_6_2024

I militari, alla luce di quanto accertato, al fine di scongiurare pericoli per la salute pubblica, hanno disposto l’immediata cessazione dell’attività, irrogare una sanzione ammnistrativa di 3.000 euro e procedere al sequestro sanitario di circa 60 Kg di prodotti da forno. Le attività di controllo condotte dai militari dell’Arma proseguiranno incessanti anche nei prossimi giorni, soprattutto al fine di garantire la tutela della salute dei consumatori.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE