giovedì, 30 Giugno, 2022
HomeAttualitàLa vergogna degli hater contro la moglie di Morata e le belle...

La vergogna degli hater contro la moglie di Morata e le belle parole di Luis Enrique

Una serata magica, vissuta al cardiopalma davanti agli schermi fino al liberatorio goal di Jorginho che ha consegnato alla nazionale italiana la finale del campionato europeo. Tifo alle stelle, com’era giusto che fosse, ma la semifinale Italia-Spagna ha mostrato due facce opposte della passione calcistica. Da una parte il fair play e la solidarietà sportiva e di popoli delle due squadre, che hanno ricordato insieme la scomparsa di Raffaella Carrà; dall’altra il disonorevole shitstorming che ha travolto sui social Alice Campello, influencer veneta moglie del bomber spagnolo Alvaro Morata. Sulla sua pagina Instagram Campello ha pubblicato gli screenshot dei vergognosi messaggi ricevuti durante la partita da account fake, creati appositamente per dare sfogo all’odio. Da “Morata bastardo”, a “non ti azzardare a postare foto del goal di Morata sennò vengo a casa tua e ti brucio in diretta Instagram”, o “tanto a tu figli ce pijia un infarto, muoiono ste merde”, “tuo marito ha il cancro, ***cane” e “vacca di donna, mi vergogno di essere veneta! Invece di far vedere i tuoi soldi aiuta le persone! Stronza!”

Alice Campello, madre dei tre figli di Morata, ha commentato: «Sinceramente non sto soffrendo per nessuno di questi messaggi, davvero. Penso però che se fosse successo a una ragazza più fragile sarebbe stato un problema. Ricordiamoci che è uno sport per unire non per sfogare le vostre frustrazioni. Spero davvero in un futuro si possano prendere provvedimenti seri per questo tipo di persone perché è vergognoso e inaccettabile».

Slide
Slide
Slide

Non è la prima volta che l’influencer finisce nel mirino di tifosi esaltati. Già dopo il trasferimento di Morata dalla Juventus al casalingo Real Madrid, Campello era stata oggetto di richieste di intercessione per convincere il marito a tornare a Torino, e in occasione della finale di Champions dove il Real vinse sulla Juve gli hater si erano scatenati accusando Alice di essere antipatriottica se avesse tifato per la squadra del compagno anziché quella italiana. E a proposito di webidioti, ieri non è mancato qualche buontempone che si è preso la briga di festeggiare la vittoria azzurra scrivendo in direct “merda” sul profilo della cantante Ivana Spagna. Una burla che gli costerà una querela, come prontamente lo hanno informato dall’ufficio legale dell’artista. Precisando che “il cognome della signora Spagna non autorizza nessuno a insultarla, tantomeno per una partita di calcio”.

A fare da contraltare a questo brutto episodio, l’approdo degli Azzurri in finale è stato scandito da intensi momenti all’insegna del vero spirito sportivo. I giocatori delle due squadre hanno voluto eseguire il riscaldamento pre-gioco sulla musica delle canzoni di Raffaella Carrà in memoria della soubrette italiana amatissima in Spagna, dove ha vissuto per quattro anni diventando anche lì acclamata regina televisiva. Con la piena approvazione della Uefa, le note di “A far l’amore comincia tu” hanno riempito lo stadio di Wembley tra i ritmici battimani del pubblico.

Poi, a caldo dopo l’ultimo rigore, grande emozione per le parole dell’allenatore iberico Luis Enrique, che ha detto con semplicità che in finale tiferà per l’Italia, a cui resta legato dall’indimenticabile esperienza come coach della Roma. In replica al suo augurio, le foto più condivise sul web in queste ore sono immagini care al mister, che lo ritraggono insieme alla figlia, scomparsa a nove anni per un tumore. E un omaggio speciale gli è arrivato anche dal disegnatore reggino Antonio Federico con una delicata vignetta.

Per stare accanto alla figlia Enrique aveva lasciato la panchina della nazionale spagnola, tornando quando la piccola Xana, che lo seguiva sempre in campo, a saltellare accanto al papà non c’era più ma continua ad applaudirlo dal cielo.

Isabella Marchiolo

 

SEGUICI SUI SOCIAL

141,920FansLike
5,735FollowersFollow
389FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE