Infiltrazioni mafiose: sciolto il consiglio comunale di Guardavalle

- Advertisement -
Slider

Il Consiglio dei ministri ha deliberato lo scioglimento del consiglio comunale di Guardavalle (Catanzaro).

- Advertisement -

 

Il provvedimento prende forma “dopo approfonditi accertamenti da cui sono emerse forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata in grado di compromettere il buon andamento dell’azioen amministrativa”.

La gestione passa quindi ad una commissione straordinaria che lavorerà per il periodo di diciotto mesi.

 

(nella foto la statua rimossa un anno fa dopo le critiche sull’offerta da parte di una cosca del comprensorio)