Incendia la porta di casa del vicino: arrestato 63enne calabrese

    arrestato calabrese a pavia

    S.N. 63anni calabrese, è stato arrestato in flagranza di reato per aver incendiato la porta di casa del vicino, un uomo di 67 anni, al culmine di una lite.

    La vicenda è avvenuta nel pavese intorno alle 18.30 di sabato quando, i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Pavia, sono intervenuti in un condominio in via Colesino: il 63enne ha cosparso con liquido infiammabile la porta dell’appartamento del 67enne e ha appiccato il fuoco. Nel condominio erano già successi episodi di disaccordo tra i due, sfociati in minacce e aggressioni.

    L’aggressore è stato condotto nel carcere a Torre del Gallo, a disposizione dell’autorità giudiziaria.