Il lametino Fabio Falvo entra nel Consiglio nazionale dei Giovani imprenditori di Confindustria

- Advertisement -
Slider

Nel Consiglio nazionale dei Giovani imprenditori di Confindustria è stato eletto l’imprenditore Fabio Falvo.
“La meritata nomina di Fabio Falvo – commenta Antonia Abramo, presidente del Gruppo Giovani imprenditori di Confindustria Catanzaro – premia la competenza e l’impegno di un nostro amico e collega ed è motivo di grande orgoglio per tutti noi. Fabio Falvo, imprenditore della GFM Service di Lamezia Terme, per il mandato 2020-2023 è stato eletto tra i 15 membri del Consiglio Centrale dei Giovani imprenditori di Confindustria in occasione del rinnovo della squadra guidata dal presidente Riccardo Di Stefano.
Siamo certi che Falvo – sottolinea Abramo – saprà esprimere le sue grandi qualità umane e professionali attraverso importanti proposte e progettualità. A lui vanno le nostre più vive congratulazioni per questo nuovo prestigioso incarico. I nostri complimenti vanno anche a Giorgio Franzese, collega imprenditore di Cosenza, anche lui eletto nel consiglio centrale. A tutta la nuova squadra ed al neo presidente Di Stefano – conclude Antonia Abramo – i nostri migliori auguri di buon lavoro”.