giovedì, 8 Dicembre, 2022
HomeCalabriaIl Crotone si aggiudica la seconda edizione del Trofeo Luigi Vrenna

Il Crotone si aggiudica la seconda edizione del Trofeo Luigi Vrenna

Quarta uscita stagionale per il Crotone che a distanza di 8 giorni dall’ultima amichevole è tornato in campo questa sera, per la prima volta allo Scida nella nuova annata, per la seconda edizione del trofeo Luigi Vrenna contro il Lamezia Terme, squadra di Serie D.
Ad aggiudicarsi la manifestazione, gli squali, che hanno battuto i lametini per 4-1 grazie alla doppietta di Gomez, all’eurogol di Kargbo e al colpo di testa di Giron.
Non hanno preso parte all’amichevole Giuseppe Cuomo e Vladimir Golemic: entrambi hanno manifestato febbre e sono stati sottoposti a tampone che, solo nel caso di Cuomo, ha evidenziato la positività al Covid-19. Il calciatore è stato prontamente posto in isolamento nell’osservanza delle procedure previste dal protocollo sanitario. Golemic resta invece a riposo e verrà monitorato già a partire dalla giornata di domani.

In avvio Crotone molto pimpante soprattutto sulla sinistra con Tribuzzi e Kargbo che mettono costantemente in affanno la retroguardia lametina, con l’ex Frosinone che va anche vicino alla rete in un paio di occasioni. Al quarto d’ora è Calapai a sfiorare il vantaggio con un gran tiro da fuori. Mataloni al 17’ respinge un destro ben indirizzato di Kargbo. Al 19’ invenzione in verticale di Petriccione per lo stesso Kargbo che viene atterrato da Magnavita ed ottiene giustamente il rigore: sul dischetto si presenta Giron che calcia all’angolino basso alla sinistra di Mataloni ma il portiere ospite si allunga e riesce ad arrivare sulla sfera compiendo un vero e proprio miracolo. Come spesso accade nel calcio, gol mangiato e gol subito: minuto 24 Addessi imbecca Terranova in sospetta posizione di fuorigioco e il numero 10 supera Branduani in uscita bassa firmando il vantaggio. I ragazzi di Lerda reagiscono subito con Bove, di testa su invito di Tribuzzi, ma la sfera fa la barba al palo. Appuntamento col gol solo rinviato di qualche minuto per i pitagorici che trovano il più che meritato pareggio con Gomez, bravo a girare di testa una punizione dalla destra calciata da Petriccione. L’attaccante si ripete al 37’ quando Kargbo va via sulla sinistra, entra in area e appoggia all’indietro una palla d’oro che Guido, in spaccata, manda dove Mataloni non può arrivare. Poco dopo Yakubiv ha sulla testa la palla del 3-1 ma il suo tentativo termina fuori di poco.

Slide
Slide

Al rientro dagli spogliatoi Lerda cambia 3 uomini inserendo Dini, Chiricò e Giannotti per Branduani, Panico e Tribuzzi. Novelli invece sostituisce ben 5 elementi di movimento. Al 55’ gol spettacolare di Kargbo che viene innescato sulla sinistra da Bove, supera un avversario in velocità ed arriva sul fondo, con una finta ne manda a sedere altri due e di destro supera Mataloni. È un monologo dei rossoblù che vanno vicinissimi al poker di nuovo con Kargbo, questa volta di testa su un corner dalla sinistra. L’attaccante della Sierra Leone si ripete al 69’ quando non riesce ad inquadrare lo specchio della porta su invito dalla destra di Awua. Alla mezz’ora Lerda inserisce Vitale, Pannitteri e Rojas per Awua, Kargbo e Gomez. Calapai (83’) lascia partire un bolide deviato in corner da Mataloni, Bove (84’) sfiora ancora il palo di testa sull’angolo successivo. Al 48’ arriva il poker con Giron di testa su punizione di Vitale. (Fonte: fccrotone.it)

TABELLINO
Crotone: Branduani (1’st Dini); Calapai, Yakubiv, Bove, Giron; Awua (32’st Vitale), Petriccione, Tribuzzi (1’st Giannotti); Panico (1’st Chiricò), Gomez (32’st Rojas), Kargbo (32’st Pannitteri). All. Lerda
Lamezia Terme: Mataloni; Magnavita (1’st Miliziano), Zulj, Cadili, De Luca (1’st Tipaldi; 43’st Niakate); Maimone (28’st Herve), Emmanoiul (28’st De Marco), Cristiani (1’st Morana); Addessi (1’st Alma), Da Luz Ferreira (1’st Fangwa), Terranova (18’st Borgia). All. Novelli
Arbitro: Giuseppe Rispoli di Locri
Reti: 24’pt Terranova (L), 32’pt e 37’pt Gomez (C), 10’st Kargbo (C), 48’st Giron (C)
Note: al 20’ Mataloni (L) respinge rigore Giron (C)

SEGUICI SUI SOCIAL

142,258FansLike
6,054FollowersFollow
390FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE