martedì, 31 Gennaio, 2023
HomeLamezia TermeIl 9 dicembre open day gratuito dedicato all’imaging dell'aorta bicuspide

Il 9 dicembre open day gratuito dedicato all’imaging dell’aorta bicuspide

L’importanza della prevenzione sarà il fulcro centrale dell’open day gratuito in programma per il 9 dicembre 2022 presso lo studio cardiologico Montesanti, incentrato sull’imaging della valvola aortica bicuspide (la più comune cardiopatia congenita) e dell’aorta dilatata.

La dott.ssa Rosamaria Montesanti, cardiologa ed esperta calabrese di imaging cardiovascolare, e la dott.ssa Maria Grandinetti, cardiochirurgo del Policlinico Gemelli di Roma, quindi due specialiste rinomate e di alto livello, saranno presenti allo Studio Cardiologico Montesanti di Lamezia Terme tra le 9.00 e le 14.00 per incontrare i pazienti affetti da bicuspidia aortica ed aorta dilatata (aortopatia a rischio di rottura) e forniranno informazioni sulle nuove ricerche scientifiche in materia.

Slide
Slide
Slide
Ama Calabria Gennaio

L’evento è stato progettato per aiutare i pazienti e le loro famiglie a monitorare tali condizioni, imparare a gestirle con uno stile di vita sano, stabilire insieme quando è necessario un intervento chirurgico o minimamente invasivo.

«La valvola aortica bicuspide (BAV) – hanno fatto sapere le due specialiste – è la più comune cardiopatia congenita, con una prevalenza di circa il 5% negli adulti. La valvola aortica bicuspide ha due lembi valvolari invece dei normali tre lembi valvolari. In genere non è associata a condizioni gravi e può portare ad  una normale aspettativa di vita.

Tuttavia, in alcuni casi, i lembi valvolari possono subire una degenerazione e/o una calcificazione, causando così una disfunzione della valvola. In questi casi, sono necessari controlli approfonditi e mirati per identificare la disfunzione della valvola o la dilatazione associata  dell’aorta che possono richiedere una terapia chirurgica.

Lo studio cardiologico Montesanti, centro di eccellenza per le patologie cardiovascolari in Calabria, ha sempre prestato grande attenzione ai pazienti con valvola aortica bicuspide ed  aorta dilatata, offrendo piani di trattamento multidisciplinari.

Al Policlinico A. Gemelli, le cardiopatie congenite, tra cui la Bicuspidia aortica e le aortopatie, sono seguite e trattate nell’ambito del percorso clinico assistenziale della Cardiopatia Congenita dell’Adulto-GUCH (Grown Up Congenital Hearts).

In rari casi, la valvola aortica bicuspide  può essere associata ad aortopatie genetiche (come la sindrome di Marfan) o a condizioni congenite come la coartazione aortica. È importante eseguire precocemente specifici controlli  e consulti ultra  specialistici».

Un appuntamento, quello di venerdì 9 dicembre, a cui è importante non mancare!

SEGUICI SUI SOCIAL

142,252FansLike
6,162FollowersFollow
390FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE