x

x

martedì, 16 Aprile, 2024
HomeAttualitàI casi di Coronavirus nel cosentino sono più di 200

I casi di Coronavirus nel cosentino sono più di 200

Altalena Covid in provincia di Cosenza. Il territorio bruzio è particolarmente colpito da questa nuova ondata di Coronavirus ma, nonostante i 15 nuovi casi, si registrano due buone notizie: 6 guariti (di cui uno dimesso dall’ospedale Annunziata), e un Comune diventato Covid Free, Paola.
Dei 15 nuovi casi Covid, 12 sono collegati al focolaio dei migranti ricoverati a domicilio nella struttura Ninfa Marina di Amantea. Il numero di pazienti affetti dal virus ora sono 47 con un notevole balzo negli ultimi due giorni.
Il quadro si completa con 3 nuovi casi Coronavirus tutti collocati nell’Alto Tirreno cosentino e collegati ai casi di Buonvicino.
In ospedale, attualmente, ci sono 11 pazienti: 3 in Rianimazione e 8 nel reparto di Malattie infettive.
I pazienti domiciliati sono 199: 33 sono sintomatici e 166 asintomatici.
Se Amantea registra un notevole aumento e Paola diventa Covid Free, la classifica vede 37 casi a Rende (2 in ospedale), 36 a Corigliano Rossano (1 è ricoverato in ospedale).
Diciannove casi di Coronavirus a Cosenza città, 9 a Montalto Uffugo così come a Buonvicino dove due sono in ospedale. Ce ne sono 8 a Cassano, 4 a Diamante, Grisolia e Mandatoriccio (due persone sono in ospedale); tre ad Acri, Castrolibero, Rose e Scalea dove un affetto da Coronavirus si trova ricoverato all’Annunziata di Cosenza.
Due casi si registrano a Santa Maria del Cedro (uno in ospedale), e Crosia mentre un solo caso si registra nei Comuni di Belvedere, Cropalati, Luzzi, Marano Principato, Paludi, Papasidero, Parenti, Praia a Mare, San Lucido, San Nicola Arcella e Trebisacce.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,078FansLike
6,759FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE