Giunta regionale approva bilancio 2021-2023 dell’Agenzia per erogazioni in agricoltura

Regione-
- Advertisement -
Slider

Catanzaro – La Giunta regionale, su proposta del presidente Nino Spirlì, ha approvato la proposta di bilancio di previsione 2021-2023 dell’Agenzia della Regione Calabria per le erogazioni in agricoltura (Arcea). Nella stessa delibera è stata disposta la trasmissione del provvedimento al Consiglio regionale per il seguito di competenza.

- Advertisement -

La Giunta ha anche approvato, su proposta dell’assessore all’Agricoltura, Gianluca Gallo, il “Progetto di rilancio Arcea”, assieme all’indirizzo strategico “Sportelli informativi” e al Piano triennale dei fabbisogni del Personale dell’Arcea 2021-2023, al fine di scongiurare la chiusura dell’Agenzia da parte della Commissione europea.

«L’Arcea – è infatti spiegato nella delibera – nel corso dell’anno 2019, non è stata in condizione, a causa dell’interruzione delle procedure di approvazione del bilancio previsionale 2019-2021, nonché della precaria finanziaria dell’ente, ad adempiere alle azioni prescritte dal ministero alle Politiche agricole e forestali riguardo all’avvio delle procedure di reclutamento di personale dipendente in servizio stabile presso l’Agenzia».