x

x

venerdì, 23 Febbraio, 2024
HomeCronacaGenitori maltrattati: arrestato 50enne per violazione del divieto di avvicinamento

Genitori maltrattati: arrestato 50enne per violazione del divieto di avvicinamento

I carabinieri della Stazione del Comando Compagnia di Cirò Marina, hanno arrestato un cinquantenne del luogo, già denunciato per maltrattamenti ai danni dei propri genitori, a seguito della violazione del divieto di avvicinamento agli stessi.

L’ uomo già sottoposto al predetto divieto, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Crotone, in seguito a lunga attività investigativa condotta dai militari operanti e scaturita da denuncia/querela, non ottemperava all’ordine d’istallazione del braccialetto elettronico previsto in questi casi, non presentandosi ripetutamente all’appuntamento presso la ditta istallatrice,  e subendo perciò l’aggravio della misura con l’ulteriore divieto di dimora nel Comune di Cirò Marina.

Slide
Slide
Slide

I militari della locale Stazione Carabinieri, nel corso della serata, dovendo dare esecuzione all’ulteriore Ordinanza del GIP, si mettevano alla ricerca dell’uomo che veniva sorpreso poche ore dopo in casa dei propri genitori, violando così la prescrizione al divieto di avvicinamento agli stessi. Quindi veniva tratto in arresto su disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Crotone. Esperite le formalità di rito, lo stesso veniva sottoposto al divieto di dimora nel Comune di Cirò Marina.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,094FansLike
6,649FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE