giovedì, 29 Settembre, 2022
HomeCosenzaFuscaldo: vietate le feste per l’uccisione dei maiali

Fuscaldo: vietate le feste per l’uccisione dei maiali

Vietato anche "sostare in piedi, o seduti ai muretti ove presenti, dopo le 20:30"

Dopo l’aumento dei contagi il Sindaco di Fuscaldo, Middea, ha firmato un ordinanza in cui è fatto divieto di feste legate alla macellazione dei maiali. La macellazione a uso familiare, infatti, dovrà «avvenire presso il mattatoio sito in Località Maddalena o, ove ciò non fosse possibile, in luoghi all’aperto, ed è consentita la sola presenza dei familiari conviventi e/o massimo 2 persone estranee munite di mascherina e mantenendo il distanziamento previsto dalla normativa vigente».

Il Sindaco comunica anche il divieto di vendere e somministrare alcolici o superalcolici dopo le 22:30 e di «sostare in piedi per consumare o bivaccare nei pressi di attività commerciali (bar e ristoranti) e ricreative, eccezion fatta per gli avventori in fila che siano in attesa di ingresso nel locale, adeguatamente distanziati e con l’utilizzo dei mezzi di protezione. Salterà anche il mercato settimanale «e ogni altro tipo di fiera e/o attività similari». Inoltre sarà vietato «sostare in piedi, o seduti ai muretti ove presenti, dopo le 20:30, nei pressi di Piazzetta Padre Pio, Piazzetta del Pescatore, Piazzetta San Francesco e Piazza Marconi». Inoltre il Sindaco chiede agli eventuali positivi dopo un tampone “fai da te” acquistato in farmacia di autosegnalarsi all’Asp di Cosenza e al Comune.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,269FansLike
5,955FollowersFollow
388FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE