Francesco Pio, Clarissa e Giulia i primi nati in Calabria nel 2021

- Advertisement -
Slider

Si chiama Francesco Pio ed è il primo nato in Calabria nel nuovo anno. Il parto è avvenuto all’ospedale dell’Annunziata a Cosenza un minuto dopo la mezzanotte. Alle 00.01 è nata anche Clarissa (nella foto), sempre a Cosenza, ma nella clinica del Sacro Cuore. I piccoli Francesco Pio e Clarissa hanno anticipato di qualche minuto Giulia, una bimba di 3 chili e 400 grammi, nata al reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Lamezia Terme. Al Pugliese Ciaccio di Catanzaro, invece, è venuta alla luce alle ore 4.09 Raffaella.

- Advertisement -

Nel Reparto di Ostetricia e Ginecologia del Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria, diretto dal professor Stefano Palomba, la prima nata del 2021 è Elsa, nata alle 6.41 e di peso 3.040 grammi. La signora Stefania non è solo la prima mamma del 2021 di Reggio Calabria, ma anche la prima paziente dell’ambulatorio Bro a partorire presso il Gom. L’acronimo “Bro” si riferisce alle parole “Basso rischio ostetrico” e identifica la gestione della gravidanza, del travaglio e del parto in maniera quanto più non medicalizzata e fisiologica.

Il piccolo Kevin ha invece aperto gli occhi al mondo alle ore 7,26 all’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia.

(fonte: Il Quotidnao del Sud)