martedì, 16 Agosto, 2022
HomeCronacaFrana minaccia abitato: allarme nel vibonese

Frana minaccia abitato: allarme nel vibonese

Nelle scorse ore un'attiva commerciale è stata chiusa e transennata per impedirne l'accesso, mentre una famiglia risulta essere stata evacuata per precauzione dalla propria abitazione

Continua l’emergenza a San Calogero, comune della provincia di Vibo Valentia, dove una frana formatasi in località “Lirda” dal 2018 ha ripreso a muoversi minacciando attività commerciali e case anche se si tratterebbe, nello specifico, di un versante differente dal precedente ma comunque collegato a quello principale.

Ieri sera si è tenuta in Municipio una riunione operativa del “Centro operativo comunale” alla presenza del Sindaco Giuseppe Maruca, del presidente del Consiglio comunale, Paolo Paglianiti, i tecnici comunali ed i Carabinieri e Vigili del fuoco. Nelle scorse ore un’attiva commerciale è stata chiusa e transennata per impedirne l’accesso, mentre una famiglia risulta essere stata evacuata per precauzione dalla propria abitazione.

Slide
Slide

Sul posto anche il Gruppo Augustus della Protezione civile di Vibo Valentia ed altri gruppi del territorio per visionare lo stato dei luoghi e perimetrare la zona soggetta al crollo. La Prefettura di Vibo Valentia sta monitorando costantemente la situazione che appare particolarmente seria. Nello stesso Ufficio territoriale del Governo è prevista nelle prossime ore la convocazione di un tavolo tecnico.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,065FansLike
5,789FollowersFollow
387FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE