Fagnano Castello, rientra per le ferie dalla Lombardia ed è positivo al test sierologico

Fagnano Castello (CS) – Il sindaco di Fagnano Castello, in provincia di Cosenza, Giuseppe Tarsitano ha comunicato che una persona è risultata positiva al Covid-19.
Nella comunicazione che è stata inviata al primo cittadino direttamente dal dipartimento Prevenzione dell’Asp di Cosenza, si specifica che un signore residente in Lombardia, tornato a Fagnano Castello per le ferie, si è sottoposto volontariamente al test sierologico del Covid-19 risultando positivo.
I sanitari, inoltre, evidenziano che l’uomo lunedì mattina sarà sottoposto a tampone insieme alla persona che ha viaggiato con lui. Entrambi sono attualmente in isolamento domiciliare.
Il sindaco Tarsitano, informa i suoi concittadini, che dopo aver attivato la rete per individuare le persone che avevano avuto contatto con l’uomo, ha appurato che quest’ultimo, martedì scorso, ha partecipato a una partita di calcetto nel campo dell’impianto sportivo “Parco Collodi”. Una manifestazione, precisa Tarsitano, resa possibile dal 6 luglio in forza di ordinanza del presidente della Regione Calabria.
Per questa ragione il primo cittadino, a titolo precauzionale, invita tutti coloro che hanno partecipato alla partita di calcetto a rispettare l’isolamento domiciliare fino all’esito del tampone, a cui sarà sottoposto l’uomo e che sarà tempestivamente comunicato.
Se il tampone dovesse essere positivo, sottolina Tarsitano, saranno adottate le misure previste dalla normativa a tutela della comunità.