giovedì, 9 Dicembre, 2021
HomeCronacaEscursionista si infortuna su sentiero del "tracciolino": recuparata da Soccorso alpino e...

Escursionista si infortuna su sentiero del “tracciolino”: recuparata da Soccorso alpino e Polizia

Questa mattina la Centrale operativa del 118 di Reggio Calabria allertava la Stazione Aspromonte del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria per un intervento ad una escursionista che si era procurata un trauma alla caviglia mentre percorreva il sentiero del ‘tracciolino’ a Palmi, in provincia di Reggio Calabria.

Slide
02

La squadra di terra del Soccorso Alpino giungeva sul posto e prestava le prime cure alla ragazza che presentava una probabile frattura alla caviglia destra, applicando i presidi. Considerato il luogo impervio sul posto interveniva l’elicottero della Polizia di Stato di Reggio Calabria che ha provveduto ad imbarcare la barella sull’elicottero attraverso l’uso del verricello.

La paziente è stata condotta all’ospedale di Polistena per le cure del caso. Il Soccorso Alpino e Speleologico Calabria (S.A.S.C.) ha inteso ringraziare ancora una volta il V° Reparto Volo della Polizia, per la fattiva collaborazione, il commissariato di Polizia di Palmi e i Vigili del fuoco in supporto.

SEGUICI SUI SOCIAL

140,560FansLike
5,382FollowersFollow
328FollowersFollow
spot_img

ULTIME NOTIZIE