x

x

lunedì, 17 Giugno, 2024
HomeCosenzaEra ai domiciliari ma spacciava lo stesso: 49enne portato in carcere nel...

Era ai domiciliari ma spacciava lo stesso: 49enne portato in carcere nel Cosentino

I carabinieri del Reparto territoriale di Corigliano Rossano, con il coordinamento della Procura di Castrovillari diretta da Alessandro D’Alessio, hanno arrestato 49enne, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione a fine di spaccio di diversi tipi di sostanze stupefacenti. L’uomo, nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari nella sua abitazione nella frazione di Mirto di Crosia, durante una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 12 involucri contenenti circa 800 grammi di marijuana.

Le ricerche effettuate nell’abitazione hanno permesso ai carabinieri di recuperare anche circa 50 grammi di hashish e una decina di grammi di cocaina. Inoltre è stato trovato materiale ritenuto idoneo al frazionamento ed al confezionamento delle singole dosi destinate alla cessione.

Slide
Tenuta delle Grazie 13_6_2024

L’uomo ha tentato di gettare parte dello stupefacente ma la sostanza è stata recuperata dai militari e sequestrata. Il 49enne è stato quindi portato nel carcere di Castrovillari dove rimarrà a disposizione dei magistrati della Procura.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE