x

x

martedì, 16 Aprile, 2024
HomeCalabriaEccellenza: Sambiase e Vigor Lamezia non si fermano più

Eccellenza: Sambiase e Vigor Lamezia non si fermano più

Anche sotto la pioggia, grande protagonista di questa domenica di calcio calabrese, è  impossibile arrestare la corsa delle due squadre lametine, sempre più schiacciasassi, protagoniste in vetta alla classifica del campionato di Eccellenza. Il Sambiase, liquida a domicilio l’Isola Capo Rizzuto con un secco 0-2: una rete per tempo, Strumbo nel primo e Abayian su rigore nel secondo. I giallorossi, dunque, centrano una vittoria importante per mantenere invariato il distacco di 6 punti dai “cugini” biancoverdi, con lo scontro diretto che si avvicina sempre di più. Vigor Lamezia che non lascia scampo a nessuno in questo 2024 e, in casa contro lo Scalea, centra il nono successo consecutivo: in svantaggio alla fine della prima frazione (eurogoal di Barbarossa), la squadra di mister Fanello riesce a ribaltare il match grazie ai goal di Spanò e del giovane Silvagni.

Sempre in alta classifica, vittoria che vale il momentaneo terzo posto per il Soriano che, tra le mura amiche, batte una Stilo Monasterace sempre più in difficoltà (settima sconfitta consecutiva e tre punti che mancano addirittura da Novembre): al “Primerano” termina 2-0, decisive le marcature di Fioretti e Alvarez. Terzo posto “scippato” al Cittanova che cade a Praia Tortora sotto i colpi di Puoli e Petrone. In quinta posizione il Brancaleone vittorioso nell’anticipo di Sabato contro il Bocale (2-0, Carbone e Dantraccoli).

Slide
Slide
Slide

Sugli altri campi, sospesa a 13 minuti dal termine per infortunio del direttore di gara, sul risultato di 2-3, la sfida tra ReggioRavagnese e Paolana: partita che, dunque, verrà recuperata partendo dal minuto 77, con l’aggiunta di 4 minuti di recupero. Poi, vittoria per la Morrone nello scontro diretto nei bassi fondi con il Gioiosa Jonica (3-1, due volte Nicoletti e Amendola per i cosentini, Tromba per gli ospiti) e pari tra Rende e Palmese (1-1, Aiello per i biancorossi  e Deza per i neroverdi).

Giuseppe Notarianni

SEGUICI SUI SOCIAL

142,078FansLike
6,759FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE