x

x

lunedì, 17 Giugno, 2024
HomeCalabriaEccellenza, la Vigor Lamezia pareggia a Cittanova: Serie D sempre più vicina...

Eccellenza, la Vigor Lamezia pareggia a Cittanova: Serie D sempre più vicina per il Sambiase

Manca sempre meno alla fine del Campionato di Eccellenza, il massimo campionato regionale, con il Sambiase sempre più vicino alla tanto agognata, quanto meritata, promozione diretta in Serie D. Nonostante le squalifiche di Djalo, Trentinella e, soprattutto, di Giuliani, i giallorossi riescono a superare, non senza fatica, lo scoglio Soriano: protagonisti due under, Costanzo (che propizia l’autogoal decisivo di Michielli) e Martino (il sostituto tra i pali di Giuliani) che, con un paio di parate importanti sullo 0-0 (una fondamentale all’80esimo), tiene inviolata la porta giallorossa per la nona gara consecutiva. Vittoria (la 13esima su 13 in casa in campionato!) che permette alla formazione di mister Morelli di staccare i cugini a 8 punti, un vantaggio importante a 4 giornate dalla fine, con gli scontri diretti a favore e con, sulla carta, un calendario più facile rispetto ai biancoverdi.

Vigor Lamezia che, dopo il pareggio nel derby, si ripete anche nel big match in casa del Cittanova: secondo 0-0 consecutivo e possibilità di ritornare ai 10 punti di distacco dalla terza rinviata. Foderaro e compagni, con promozione diretta quasi sfumata, dovranno fare di tutto per evitare la fase regionale dei playoff e approdare direttamente a quella nazionale. Una squadra che nel girone di ritorno viaggia ad una media punti impressionante e sorprendente è sicuramente la Paolana: in casa dello Scalea è, infatti, arrivata la quarta vittoria consecutiva (0-1, ancora una volta decisivo Angotti), che permette ai biancoazzuri di mettere la testa fuori dalla zona playout.

Slide
Tenuta delle Grazie 13_6_2024

Cola a picco, invece, la Stilomonasterace che sta vivendo un girone di ritorno da incubo: dopo la protesta (con relativa sconfitta a tavolino) proprio contro la Paolana, con la Palmese è arrivata la decima sconfitta consecutiva. Al “Lopresti” di Palmi, i padroni di casa si impongono con un sonoro 6-1: doppietta per Militano e Basile, Gandini e Lavecchia per i neroverdi, Lazo per la Stilo. Sugli altri campi, vittoria di misura per il Bocale ai danni della Morrone (2-1: iniziale vantaggio cosentino con Barbieri, rimonta biancorossa firmata dalla doppietta di Alegria), 3-1 del Gioiosa Jonica sulla ReggioRavagnese (Panetta, Ientile e Cecere per il locali, Verduci per gli ospiti) e pareggi a reti bianche nelle sfide BrancaleoneDigiesse Praia Tortora e RendeIsola Capo Rizzuto.

Giuseppe Notarianni 

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE