domenica, 25 Settembre, 2022
HomeCronacaE' successo nel Vibonese: arrestati due giovani, uno è fratello di un...

E’ successo nel Vibonese: arrestati due giovani, uno è fratello di un assessore

Soriano (VV) – Due carabinieri, durante un contollo del territorio, sono stati aggrediti a Soriano da due persone riportando rispettivamente la frattura al setto nasale, e l’altro contusioni su diverse parti del corpo.

A finire agli arresti due 27enni Salvatore Emmanuele, personaggio già noto alle forze dell’ordine e considerato appartenente al gruppo degli Emanuele, e Vincenzo Primerano, fratello di un assessore del Comune di Soriano. Il provvedimento è stato convalidato dal giudice che ha concesso, su richiesta dell’avvocato Pamela Tassone, l’obbligo di firma alla Polizia giudiziaria per gli stessi indagati.

Slide
Slide

Secondo quanto ricostruito, l’aggressione è scattata quando i carabinieri hanno fermato i due durante un normale controllo. Dalle verifiche è emerso che a carico di Emmanuele c’era un provvedimento di sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, Gerocarne, e dunque l’inosservanza della misura avrebbe comportato l’arresto. A quel punto gli animi si sono surriscaldati e i due hanno aggredito i militari.
Emmanuele e Primerano sono stati arrestati qualche ora dopo dai militari dell’Arma per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,248FansLike
5,871FollowersFollow
388FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE