martedì, 16 Agosto, 2022
HomeCosenzaE' morto il professore che si era dato fuoco a Rende

E’ morto il professore che si era dato fuoco a Rende

Francesco Chiarello è morto al Cardarelli di Napoli

Francesco Chiarello il docente di 33 anni, originario della provincia di Crotone che si era dato fuoco davanti la Caserma dei Carabinieri di Rende è morto al Cardarelli di Napoli.

L’episodio, risalente al 31 Gennaio scorso, aveva procurato profonde ustioni al professore che era stato ricoverato all’Ospedale Annunziata di Cosenza e successivamente trasferito al Centro grandi ustionati di Napoli, dove era stato tentato un intervento.

Slide
Slide

I primi a soccorrerlo erano stati due gommisti la cui attività si trova proprio davanti la Caserma dei Carabinieri: l’uomo aveva riportato ustioni nel 70% del corpo.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,068FansLike
5,791FollowersFollow
387FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE