x

x

martedì, 25 Giugno, 2024
HomeAttualitàDottoressa cubana salva vita a bimba di 7 anni nell'ospedale di Cetraro

Dottoressa cubana salva vita a bimba di 7 anni nell’ospedale di Cetraro

Una bambina di sette anni in pericolo di vita è stata salvata nell’ospedale di Cetraro (CS) dalla dottoressa cubana Alathiel Alexander Perezche dche a qualche mese lavora insieme agli altri colleghi nella nostra Regione. La piccola era giunta in condizioni disperate al pronto soccorso dell’ospedale tirrenico e ogni singolo istante in più sarebbe potuto costarle la vita. Da qui la scelta della dottoressa di intubarla, a costo di non attendere il rianimatore.

“Sappiamo che in Italia a intubare il paziente è il rianimatore ma io non potevo aspettare e sono intervenuta e poi è arrivato il rianimatore e tutto il personale di Cetraro del dipartimento di terapia intensiva” è questo il racconto che la dottoressa fa parlando al Presidente Occhiuto che l’ha ricevuta in Cittadella per omaggiarla di una targa in segno di riconoscimento per aver salvato la vita della piccola paziente.

Slide
Tenuta delle Grazie 13_6_2024

“Non solo state dimostrando di essere bravi – precisa Occhiuto – ma state dimostrando anche di assumervi le responsabilità che sono necessarie. Se lei non l’avesse intubata, la bambina sarebbe morta. Complimenti e grazie per quello che fate”. Al “camice bianco” cubano sono andati anche i complimenti del sindaco di Cetraro, Ermanno Cennamo.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE