martedì, 16 Agosto, 2022
HomeCronacaDisinnescato ordigno nell'area protetta di Isola Capo Rizzuto

Disinnescato ordigno nell’area protetta di Isola Capo Rizzuto

I poliziotti della squadra amministrativa di Crotone, unitamente alla capitaneria di Porto, hanno rinvenuto un vero e proprio ordigno esplosivo confezionato in modo rudimentale all’interno dell’area protetta di Isola Capo Rizzuto.

La bomba, del peso di circa 2,5 kg, è stata disinnescata dal nucleo regionale degli artificieri di Polizia.

Slide
Slide

Rintracciato il presunto autore del confezionamento, poi denunciato per fabbricazione, detenzione e porto di congegni e materiale esplosivi.

L’ordigno, con tutta probabilità, doveva servire alla pesca di frodo ed una volta innescato avrebbe danneggiato i fondali determinando la morte della fauna ittica.

Il sindacato di polizia Coisp esprime “parole di netto apprezamento nei confronti dei colleghi della squadra amministrativa per i molteplici ed eccellenti risultati e per tutti i colleghi intervenuti, certo che il signo questore esprimerà presto un giusto riconoscimento a questi poliziotti.”

SEGUICI SUI SOCIAL

142,068FansLike
5,791FollowersFollow
387FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE