martedì, 16 Agosto, 2022
HomeAttualitàDiamante, niente antenne telefonia in località 'Riviere': il TAR dà ragione al...

Diamante, niente antenne telefonia in località ‘Riviere’: il TAR dà ragione al Comune

Diamante (CS) – Con sentenza 114/2021, pubblicata oggi, il TAR Calabria- Sezione di Catanzaro – è tornato a pronunciarsi su un nuovo ricorso proposto nei confronti del Comune di Diamante da un’impresa operante nel settore della telefonia mobile, riconoscendo, dunque,- si legge in una nota del Comune- la piena legittimità e correttezza dell’operato dell’amministrazione.
L’impresa in questione, in particolare, aveva richiesto al Comune di collocare un nuovo impianto di telefonia su un fabbricato sito in località ‘Riviere’, adibito a struttura ricettiva; fabbricato soggetto tuttavia a vincolo paesaggistico ambientale in base al regolamento comunale per la localizzazione degli impianti, approvato con delibera n. 17 del 2015.
In considerazione del vincolo in questione l’ente comunale aveva pronunciato provvedimento di rigetto dell’istanza del permesso di costruire. Impugnato il provvedimento da parte dell’impresa il Tar Calabria ha invece riconosciuto la piena legittimità dell’operato del Comune, volto a tutelare i beni del paesaggio e dell’ambiente nonché della salute pubblica, dichiarando in parte inammissibile e in parte infondato il ricorso.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,069FansLike
5,791FollowersFollow
387FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE