Sorpreso a bruciare rifiuti a Brancaleone: 34enne finisce in manette

E’ stato colto in flagranza dai Carabinieri della compagnia di Bianco (RC) mentre bruciava rifiuti a Brancaleone e subito denunciato. L’uomo M.C. 34 anni di nazionalità romena, era intento a bruciare un cassonetto ed il suo contenuto nella discarica in contrada Pantano piccolo. L’uomo che ha tentato la fuga è stato raggiunto dai militari e successivamente denunciato alla Procura della Repubblica di Locri, dove dovrà rispondere dei reati di smaltimento illecito di rifiuti e danneggiamento seguito da incendio. Le fiamme sono state, poco dopo, spente dai Vigili del Fuoco di Bianco.