x

x

martedì, 16 Aprile, 2024
HomeCronacaCrotone, evade dai domiciliari per picchiare la compagna: carabinieri arrestano 47enne

Crotone, evade dai domiciliari per picchiare la compagna: carabinieri arrestano 47enne

Continua l’incessante attività della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Crotone – diretta dal Maresciallo Leonardis – che, la scorsa notte, ha arrestato A.C. con l’accusa di evasione e lesioni aggravate. La pattuglia in servizio perlustrativo veniva attirata dalle urla provenienti dall’abitazione di un condominio situato nella centralissima via Roma dal quale, pochi istanti più tardi, usciva una donna in lacrime, con il viso insanguinato e varie ecchimosi sul corpo.

La donna riferiva di essere stata poco prima picchiata violentemente, con uno sgabello ed una stampella, dal suo compagno 47enne che, nella serata precedente, si era introdotto presso la sua abitazione, nonostante il provvedimento degli arresti domiciliari al quale lo stesso era stato sottoposto – qualche settimana fa – presso un’abitazione sita in tutt’altra parte della città.

Slide
Slide
Slide

L’uomo veniva trovato dai carabinieri ancora in casa della donna: prontamente bloccato, veniva tratto in arresto e, su disposizione del Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Crotone, dopo le formalità di rito veniva accompagnato presso la casa circondariale pitagorica in attesa di giudizio. La donna, invece, veniva medicata dal 118 e trasportata presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” per gli accertamenti e le necessarie cure sanitarie.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,079FansLike
6,757FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE