giovedì, 18 Agosto, 2022
HomeAttualitàCovid, comitato ‘Cosenza vivibile’ al sindaco Caruso: Assembramenti pericolosi nelle zone della...

Covid, comitato ‘Cosenza vivibile’ al sindaco Caruso: Assembramenti pericolosi nelle zone della movida

Cosenza – “Egregio sindaco, ci rivolgiamo a lei dopo le scene viste il giorno della vigilia di Natale in centro città, affinché si cambi registro. Migliaia e migliaia di persone si sono riversate nelle zone calde della movida per festeggiare la ‘loro’ vigilia tra musica altissima, alcol, traffico, assembramenti pericolosi in periodo di pandemia, senza rispettare alcuna regola, senza mascherine e distanziamento. Un caos iniziato intorno a mezzogiorno e terminato poco prima delle venti, che ha bloccato molte vie della città. Assenti le forze dell’ordine e i vigili urbani, ormai dei veri fantasmi nella città dei Bruzi”. E’ quanto scrive il ‘Comitato Cosenza vivibile’ in una lettera indirizzata al sindaco Franz Caruso.

“Le chiediamo di rimetterli in strada -si legge ancora -, dove ogni tanto compaiono solo per sanzionare gli automobilisti, davvero riduttivo, non le pare? Vogliamo anche ricordarle che lei è la massima autorità sanitaria sul territorio, pertanto faccia rispettare tutte le regole che il periodo pandemico impone. Abbiamo assistito a scene raccapriccianti il 24 pomeriggio, assembramenti e feste che sicuramente faranno aumentare di molto i contagi. Il mancato controllo ci ha indignato e ci ha spinto a scriverle perché prenda i dovuti provvedimenti per i prossimi giorni di festa. I vigili devono tornare sul territorio, perché questo è il compito che devono svolgere e per cui sono pagati. I cittadini devono sentirsi tutelati e non ostaggio di gente che non rispetta le regole, anche perché nessuno le fa rispettare. È questo che vuole? Una città in cui ognuno può fare ciò che vuole senza limiti? Come disturbare, contagiare e via dicendo?”

Slide
Slide

“Dalle scene viste, in una città normale il questore e il prefetto sarebbero stati mandati via dopo qualche ora per non aver garantito ai cittadini la sicurezza e la salute. Ma a Cosenza, nota come la sede del ‘porto delle nebbie’ si soprassiede. Lei è un uomo di legge e non dovrebbe permettere tutto ciò. Le chiediamo di rimandare i vigili sulle strade e di provvedere per evitare movide pericolose per la salute di tutti noi ed evitare i botti che tanto danno fanno agli animali. Grazie. PS: Non dimentichi di darci l’acqua e di far spazzare i marciapiedi, grazie di nuovo”- conclude il Comitato.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,068FansLike
5,791FollowersFollow
387FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE