domenica, 28 Novembre, 2021
HomeAttualitàCovid Calabria, troppi casi a Scandale e Savelli: istituita la "zona rossa"...

Covid Calabria, troppi casi a Scandale e Savelli: istituita la “zona rossa” nei due Comuni del Crotonese

Per i motivi di ordine sanitario ai fini del contenimento della diffusione del covid-19 la Regione Calabria. attraverso apposita ordinanza firmata dal presidente facente funzioni, ha disposto l’istituzione delle misure restrittive della cosiddetta “zona rossa” nel Comune di Scandale e nel Comune di Savelli, entrami provincia di Crotone. Le misure si applicano, dalle ore 22:00 del 20 ottobre 2021, per un periodo di 10 giorni e, pertanto, fino a tutto il 30 ottobre 2021.

02
02

A Scandale si registra una situazione di criticità in termini di diffusione del contagio da Sars-CoV-2, con un numero di casi negli ultimi 7 giorni pari a 22. Mentre altre 9 persone sono risultate positive al test antigenico rapido. Allo stesso modo, a Savelli in due settimane s’è arrivati a quota 24 infetti, dei quali il 62% negli ultimi sette giorni.

SEGUICI SUI SOCIAL

140,482FansLike
5,379FollowersFollow
327FollowersFollow
spot_img

ULTIME NOTIZIE