x

x

giovedì, 30 Maggio, 2024
HomeCosenzaCosenza, maltrattamenti nei confronti della moglie: 57enne finisce agli arresti domiciliari

Cosenza, maltrattamenti nei confronti della moglie: 57enne finisce agli arresti domiciliari

Incessante la presenza degli uomini della Polizia di Stato su tutto il territorio cittadino, fortemente voluta dal Questore della Provincia di Cosenza, Giuseppe Cannizzaro. Personale della Squadra Volante, ha tratto in arresto un 57enne, in quanto resosi responsabile del reato di maltrattamenti nei confronti della propria coniuge.

La donna, al termine dell’ennesima aggressione posta in essere dal compagno, approfittando della sua temporanea assenza, si chiudeva in casa chiedendo l’intervento della Polizia. Giunti sul posto, gli Agenti dopo averla riportata alla calma cercavano di ricostruire tutti gli episodi, anche pregressi, di aggressioni subite da parte dell’uomo, sia fisiche che verbali, riferendo anche tutto ciò che era successo prima del loro arrivo. Mentre la donna esponeva i fatti, il coniuge , in evidente stato di alterazione, faceva rientro a casa e non avvedendosi della presenza dei poliziotti cercava con urla e minacce di entrare per compiere l’ennesima aggressione.

Slide
Slide
Slide
ragi

L’uomo, con precedenti di Polizia, veniva prontamente bloccato e tratto in arresto per il reato di maltrattamenti e atti persecutori. Al predetto, su richiesta della locale Procura coordinata dal Procuratore della Repubblica Mario Spagnuolo, veniva notificata Ordinanza del Tribunale di Cosenza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE