x

x

venerdì, 1 Marzo, 2024
HomeCronacaCosenza, donna positiva ha partorito (in una sala protetta): nato un maschietto...

Cosenza, donna positiva ha partorito (in una sala protetta): nato un maschietto di 4 chili

Cosenza – E’ un maschietto di 4 kg, il neonato partorito stamattina da una ragazza diciottenne risultata positiva al Covid 19. Il parto, effettuato all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, è avvenuto, col taglio cesareo, in una sala operatoria protetta.
Si tratta del terzo parto Covid in sicurezza che viene eseguito all’ospedale di Cosenza in una sala operatoria dedicata.
La giovane mamma, in osservazione da ieri e che non era al primo parto, è in ottime condizioni di salute e così anche il bimbo, che non risulta positivo al Covid 19 e si trova adesso nel reparto di neonatologia dell’ospedale cosentino.
La donna, residente a Cosenza, ha seguito il cosiddetto ‘percorso Covid’ ed è stata sottoposta al tampone che ha dato esito positivo, mentre il marito pare sia restio a rispettare l’isolamento domiciliare preventivo, in attesa dell’esito del tampone che giungerà nelle prossime ore.
Intanto la task force dell’Asp di Cosenza è al lavoro per ricostruire i contatti della partoriente attraverso l’indagine epidemiologica mentre la struttura ospedaliera ha eseguito il parto in sicurezza per garantire anche la protezione degli operatori sanitari.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,091FansLike
6,653FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE