x

x

sabato, 22 Giugno, 2024
HomeCosenzaCoronavirus: fiato sospeso per una neonata in terapia intensiva

Coronavirus: fiato sospeso per una neonata in terapia intensiva

Uno dei polmoni è stato compromesso per il 50%

Una bimba di sette mesi è stata ricoverata nella notte nel reparto di neonatologia e terapia intensiva pediatrica all’Annunziata di Cosenza, con gravi sintomi da coronavirus. Gli esami disposti dall’equipe medica che si sta prendendo cura della piccola hanno evidenziato una polmonite interstiziale che avrebbe già compromesso il cinquanta per cento dei polmoni. I medici monitorano costantemente la bambina che al momento è supportata nella respirazione con ventilazione non invasiva e non intubata.

La piccola che è originaria di Casali del Manco, purtroppo, presenta un quadro clinico complesso. Anche i genitori e i familiari stretti, vaccinati, sono positivi al coronavirus. Secondo i medici, questo fa comprendere quanto il virus sia insidioso e che l’unica arma di contrasto rimane il vaccino e l’utilizzo della mascherina.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE